Sabato del villaggio, in cammino lungo i sentieri del gusto

La donzelletta vien dalla campagna, in sul calar del sole, col suo fascio dell’erba, e reca in mano un mazzolin di rose e di viole…

Come si fa a scordare questa bellissima poesia di Leopardi! La si imparava a memoria fin dai primi anni di scuola. Versi bellissimi, narrano che la felicità sta nell’attesa, nel sabato che precede la giornata di festa e che la semplicità è l'ingrediente segreto dei momenti più belli.

Momenti che profumano di buono, di sapori genuini che l'autunno ci dona. Nell'autunno, la stagione che più di tutte scalda i cuori con i suoi colori, il sabato del villaggio si celebra sui Sentieri del Gusto, sentieri “speciali” che attraversano la valle di Comano, dove vivere un mix perfetto tra natura, sapori e borghi.

Sabati di autunno, temperatura mite, colori tersi, il piacere vivido dell’aria aperta. Bastano uno zainetto e un paio di scarpe comode e la curiosità della scoperta. Weekend d’autunno per conoscere le eccellenze prodotte da questa terra, scoprire come vengono coltivate e trasformate direttamente nelle aziende agricole, attraverso il cammino lento e rigeneratore della natura in compagnia di Giorgia, la nostra guida che accompagna e godere direttamente di questi sapori. Nel cammino due soste gastronomiche: il pranzo, con i prodotti tipici a cui il sentiero è dedicato, e la merenda degustazione in un’azienda agricola.

Scegli il tuo sabato del villaggio: 

  • 3 ottobre: in cammino lungo il Sentiero del Latte. Partenza da Fiavè. Pranzo al Bistrot Erika di Fiavè. Visita alla Ca' de Mel con degustazione. Con la nostra guida Giorgia.
  • 10 ottobre: in cammino lungo il Sentiero della NocePartenza da Santa Croce. Pranzo a Maso Pra Cavai a Cavrasto. Visita con degustazione alla Cantina Cavic di Santa Croce. Con la nostra guida Giorgia.
  • 17 ottobre: in cammino lungo il Sentiero della PatataPartenza da Dasindo e visita alla Cooperativa Produttori Agricoli Giudicariesi. Pranzo all’Osteria Fiore di Poia con visita all'Apicoltura Angelica. Con la nostra guida Giorgia. 
  • 24 ottobre e 31 ottobre: in cammino lungo il Sentiero della Ciuìga. Partenza da San Lorenzo in Banale. Pranzo a Castel Mani a San Lorenzo. Visita alla Sagra della Ciuìga. Con la nostra guida Giorgia.
    Partecipazione al Sabato del Villaggio: quota di € 20 comprensiva di pranzo, merenda con visita all'azienda agricola e guida lungo tutto il sentiero del gusto. Tariffa riservata ai possessori della Comano Dolomiti Card.

E cammina lungo i sengieri del gusto... 

Sentiero della patata, 6,5 chilometri. Semplice e panoramico, si imbocca a Vigo Lomaso, sotto l’antica Pieve di San Lorenzo. Percorre le strade di campagna del Lomaso e attraversa i luoghi di produzione della Montagnina, la tipica patata di montagna, mostrando l’affascinante realtà rurale e storica di questo scorcio di valle, dove l’agricoltura è ancora l’attività prevalente.

Sentiero della ciuìga, 7,5 chilometri. Si snoda tra San Lorenzo in Banale, tra i borghi più belli d’Italia, e Dorsino, zona in cui viene prodotta la ciuìga, il tradizionale salame fatto con carne di maiale e rape, oggi presidio Slow Food. Il sentiero parte dalla frazione di Berghi a San Lorenzo in Banale. Percorrendo i vicoli delle antiche ville di Berghi e di Pergnano, si arriva all’ultima frazione, quella di Senaso, dove, facendo una piccola deviazione al percorso, si ritrova l’antico affumicatoio in cui la ciuìga veniva appesa per essere affumicata.

Sentiero della noce, 6,8 chilometri. Percorre la zona del Bleggio, dove da centinaia di anni vengono coltivati alberi di noce, frutto storicamente coltivato in valle che ha ottenuto il Presidio Slow Food. L’itinerario attraversa paesi in cui la noce è protagonista e dove antichi borghi contadini fanno da scenografica cornice a stradine, sentieri e vicoli che portano a scoprire luoghi non ancora troppo conosciuti.

Sentiero del Latte, 6,8 chilometri. Parte dal borgo di Fiavè e si dirige verso la piccola frazione di Favrio dalla caratteristica architettura antica contadina, percorre un tratto di bosco e ritorna al punto di partenza dopo aver attraversato il sito archeologico con i resti di palafitte risalenti al Neolitico. Lungo il percorso si trovano piccole e grandi stalle, i prati e i boschi che un tempo erano occupati dagli animali al pascolo.

Richiedi info

Richiesta informazioni

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Identità e dati di contatto del titolare: Azienda per il Turismo Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
Dati trattati: dati anagrafici (nome e cognome) dell’interessato; recapito di posta elettronica.
Finalità del trattamento: dare riscontro alla richiesta dell’interessato.
Il mancato conferimento dei dati comporta l’ impossibilità di dare riscontro alla richiesta ricevuta.
Modalità di trattamento: elettronica.
Base giuridica del trattamento esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte. per la finalità di cui alla lettera
Destinatari dei dati raccolti: società di consulenza designate responsabili del trattamento e affidatari di servizi informatici correlati alle predette finalità designati responsabili del trattamento (il cui elenco è accessibile mediante richiesta ai nostri recapiti). Nel caso in cui la richiesta dell’interessato lo prevedesse, i dati di quest’ultimo, se necessario per poterne dare soddisfazione, potranno essere condivisi con terzi (ad. es. strutture ricettive, prestatori di servizi, ecc.). Non è previsto il trasferimento in Paesi extra UE.
Periodo di conservazione: 12 mesi.
Diritti di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione e portabilità: mediante comunicazione inoltrata all’indirizzo mail info@visitacomano.it
Coordinate autorità di controllo ove poter proporre reclamo mediante comunicazione inoltrata all’indirizzo mail: urp@gdp.it



Contatti

Azienda per il Turismo Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
Via C. Battisti, 74
I-38077 Comano Terme(TN)

Tel +39 0465 702626
info@visitacomano.it

Grazie!

Grazie per la tua iscrizione!

Iscriviti alla nostra newsletter


Dichiarazione in merito al GPDR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter l’utente dovrà confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) o fisico (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
Annulla
CHIUDI

This is a title
and this is still a title


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi