La tradizione contadina nel piatto
Il gusto lungo e autentico di una cucina semplice

“Le ricette semplici sono le migliori, basta avere i prodotti giusti e l’aria buona di questi posti. Non sono uno chef, sono un semplice oste. L'oste ti racconta quello che vuole e poi ti sorprende con un piatto diverso ogni volta, ma ti fa sempre capire cosa stai mangiando”

Silvio, oste

Dalle patate del Lomaso alle mele, dal latte ai formaggi di malga, dalla noce del Bleggio alla ciuìga del Banale, dai piccoli frutti all’uva. La nostra Riserva Biosfera offre un arcobaleno di sapori e presidi Slow Food, ingredienti principali di piatti della cucina tipica locale. Ogni morso racchiude la tradizione di antichi saperi contadini, ogni sorso rivela il valore dell'attesa, ogni profumo porta con sé le tracce della storia culinaria della valle.

Assaporare questa esperienza tra i racconti di chi la crea e la vive tutti i giorni è il miglior contorno che si possa desiderare. Concediti qualche giorno in questa terra e immergiti nei suoi gusti e sapori più autentici e genuni.

Le Montagnine sono le patate di montagna, coltivale sugli altipiani del Lomaso e del Bleggio, esclusivamente su terreni tra i 600 e 900 metri, secondo un protocollo di autodisciplina dei coltivatori trentini. Conservate al naturale senza l’ausilio di trattamenti antigermoglianti vengono proposte nelle varietà precoci e tardive, che ben si prestano alle ricette più gustose. Con le patate di montagna il gusto ci guadagna. Assaggiare per credere! 
Puoi conoscere la storia della patata lungo il Sentiero della Patata che parte da Vigo Lomaso.

La ciuìga del Banale è il salame con le rape bianche. Nata nella seconda metà dell’Ottocento, in un clima di povertà, quando nelle case il cibo scarseggiava, si faceva un tempo con gli scarti della carne di maiale in proporzione del 20% circa. Il resto erano aromi e rape cotte tritate, coltivate dopo la trebbiatura del grano. Da quel passato di austerità la ciuìga si è oggi riscattata: prodotta ora con il 70% di carne suina scelta e solo il 30% di rape ha ottenuto il presidio Slow Food
Vieni a conoscere la storia affascinante della ciuìga lungo il Sentiero della Ciuìga in partenza dal borgo di San Lorenzo in Banale, tra i borghi più belli d'Italia.

Le noci del Bleggio, un piccolo grande tesoro coltivato nel soleggiato altopiano del Bleggio fin dal XVI secolo, oggi riconosciuto presidio Slow Food. In autunno i contadini compiono il rito della battitura, a cui segue la raccolta ancora a mano. Gesti secolari che rasserenano l’animo e invitano ad assaggiare queste piccole noci, dal guscio sottile e dall’insolita forma allungata, dal gusto gradevole con una tipica nota speziata. Le noci, lavate ed essiccate naturalmente su graticci delle soffitte arieggiate delle case, vengono valorizzate in gustose e saporite pagnotte, nell’insolito salame con le noci e nel liquore nocino.
Puoi assistere alla raccolta delle noci lungo il Sentiero della Noce che parte da Santa Croce. 

I formaggi che profumano di montagna. In questa terra numerosi giovani allevatori, con passione e impegno, hanno scelto di dedicarsi all'agricoltura e all'allevamento. Curano amorevolmente i loro animali e mantengono i prati, preservando il paesaggio naturale di questo territorio Riserva Biosfera. Dal latte delle loro mucche, alimentate con fieno e cereali, producono personalmente latte e yogurt dal sapore di montagna.
Scopri i prodotti caseari di questa valle lungo il Sentiero del Latte che parte da Fiavè.

Vini e grappe, che nascono in questa terra di vigneti soleggiati e di antica saggezza contadina. Sono queste le terre del bianco Nosiola Trentino Doc e del suo passito noto come Vino Santo Trentino, nonché del rosso Rebo. Sui pendii riparati del Bleggio e nella zona di Stènico, poi, si produce anche il bianco Kerner, ma anche i nuovi vini della Cantina Cavic di Santa Croce, vignaioli artigianali o i vini e le grappe di Maso Pertener in Val Lomasone.

Richiedi info

Le esperienze

Sabato del villaggio, in cammino lungo i sentieri del gusto

Vignaiolo Albergatore Sabato del villaggio, in cammino lungo i sentieri del gusto

Weekend d’autunno da trascorrere sui sentieri del gusto e nei borghi della valle, per immergersi nella natura e gustare i prodotti tipici della zona
La ciuìga, di necessità virtù

Vignaiolo Albergatore La ciuìga, di necessità virtù

Nel borgo di San Lorenzo in Banale, tra i borghi più belli d'Italia, due weekend per gustare la ciuìga, tipico ed esclusivo salame della tradizione contadina locale con le rape bianche
La ciuìga è servita nel piatto

Vignaiolo Albergatore La ciuìga è servita nel piatto

Speciali menu a base di ciuìga da gustare nei ristoranti del borgo di San Lorenzo in Banale, immersi nei colori dell'autunno trentino

Offerte per la tua vacanza

1 notte da € 65

Vignaiolo Albergatore LA CIUÌGA E IL SUO BORGO

24-25 ottobre e 31ottobre-1novembre

Weekend alla scoperta della ciuìga, salame con le rape, tra menu dedicati e passeggiate tra le ville del borgo di San Lorenzo in Banale

Richiesta informazioni

Dichiarazione in merito al GDPR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

Identità e dati di contatto del titolare: Azienda per il Turismo Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
Dati trattati: dati anagrafici (nome e cognome) dell’interessato; recapito di posta elettronica.
Finalità del trattamento: dare riscontro alla richiesta dell’interessato.
Il mancato conferimento dei dati comporta l’ impossibilità di dare riscontro alla richiesta ricevuta.
Modalità di trattamento: elettronica.
Base giuridica del trattamento esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte. per la finalità di cui alla lettera
Destinatari dei dati raccolti: società di consulenza designate responsabili del trattamento e affidatari di servizi informatici correlati alle predette finalità designati responsabili del trattamento (il cui elenco è accessibile mediante richiesta ai nostri recapiti). Nel caso in cui la richiesta dell’interessato lo prevedesse, i dati di quest’ultimo, se necessario per poterne dare soddisfazione, potranno essere condivisi con terzi (ad. es. strutture ricettive, prestatori di servizi, ecc.). Non è previsto il trasferimento in Paesi extra UE.
Periodo di conservazione: 12 mesi.
Diritti di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione e portabilità: mediante comunicazione inoltrata all’indirizzo mail info@visitacomano.it
Coordinate autorità di controllo ove poter proporre reclamo mediante comunicazione inoltrata all’indirizzo mail: urp@gdp.it



Contatti

Azienda per il Turismo Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
Via C. Battisti, 74
I-38077 Comano Terme(TN)

Tel +39 0465 702626
info@visitacomano.it

Grazie!

Grazie per la tua iscrizione!

Iscriviti alla nostra newsletter


Dichiarazione in merito al GPDR (Regolamento Generale Protezione dei Dati)

In caso di sottoscrizione Newsletter l’utente dovrà confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) o fisico (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
Annulla
CHIUDI

This is a title
and this is still a title


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi